Category Archives: Marche

Senigallia, tutti in pista per il Summer Jamboree 2015

summer-jamboree

Si alza il sipario sull’evento più colorato e atteso della stagione estiva marchigiana.
Gli aficionados del Summer Jamboree, il festival dedicato alla musica e alla cultura degli anni ’40 e ’50 che dal 2000 tiene banco a Senigallia, sono pronti a invadere le strade e le piazze abbigliati nelle loro mise fra l’eccentrico e l’old-fashioned.

Il tourbillon della Notte Rosa, riviera adriatica in festa fra musica e grandi eventi

notterosa1

Il fulcro sara’ come sempre la citta’ di Rimini, considerata la capitale della riviera romagnola, ma quest’anno le celebrazioni del “divertimentificio” – giunto alla sua decima edizione – segnerà il coinvolgimento di alcune delle localita’ balneari della costa marchigiana fino a Senigallia.
Tutto è pronto per festeggiare il debutto dell’estate italiana, l’appuntamento e’ fissato per venerdì 3 luglio, con la notte più lunga e ricca di divertimento e passione italiana, proprio all’insegna del claim “I’mpossible. Solo qui tutto è possibile”.

Un’organizzazione perfettamente congegnata che, come ogni anno, si prepara a offrire un programma sempre innovativo e variegato e a stupire la moltitudine di visitatori, per i quali le proiezioni sfiorano i due milioni di presenze durante tutto il fine settimana, con un giro d’affari di oltre 200 milioni di euro.

Hobby Farmer, a Cesena tutti i segreti di orti e giardini “fai da te”

hobby-farmer_logo
Approvvigionamento alimentare a km zero? E’ ormai alla portata di tutti, come testimonia il motto “Zappa che ti passa” della fiera Hobby Farmer degli orti e dei giardini, che torna sabato 11 e domenica 12 aprile per la terza edizione sotto l’egida di Cesena Fiera e Blu Nautilus.

Grazie ad una capillare attività didattica e divulgativa, i diecimila metri quadri della manifestazione suggeriranno a quanti siano desiderosi di ritagliarsi un pezzetto di natura (pur dovendo fare i conti con i risicati spazi cittadini) un “diverso” modo di sperimentare l’ortofrutticoltura e l’agricoltura.

A Cartoceto l’extravergine DOP si gusta al ritmo di musica, gran festa in piazza

cartoceto-olio-dop

Marche – Dopo aver già incassato un’ottima affluenza di pubblico durante lo scorso week-end d’apertura, a Cartoceto (PU) da oggi fino a domenica 16, va ancora di scena il mondo del DOP, celebrato dal 38esimo Festival -Mostra Mercato dell’Olio e dell’Oliva, seguitissima manifestazione che fonde tradizione, cultura, intrattenimento e gusto.

Per sfatare e risollevare le sorti di un’annata non esattamente felice per il settore dell’olivicoltura, il centro storico della cittadina marchigiana sta nuovamente dando il suo caloroso benvenuto a visitatori messisi in marcia anche da altre regioni d’Italia e persino dall’estero, per offrir loro una tre-giorni ricchi di sorprese, che in un sorta di iter culinario dall’aperitivo al post cena, saranno occasione anche per ascoltare musica accompagnata dai sapori del vino e dell’olio buono.

Un plauso per l’olio extravergine amico delle ossa, in corsa per riconoscimenti mondiali.

olive_raccolte

Marche – A prima vista potrebbe apparire un olio d’oliva come tanti, ma cela in sé delle particolari caratteristiche nutrizionali che gli hanno valso il premio nazionale “It-wiin” promosso per l’anno 2014 dall’Associazione donne italiane inventrici e innovatrici.

Stiamo parlando di PETRINI plus®, nato una decina di anni fa da una felicissima intuizione di Francesca Petrini, giovane imprenditrice titolare dell’omonima azienda agricola di Monte San Vito, in provincia di Ancona.

A Cascia si onora il “Re zafferano”. Rendez-vous per le Eccellenze gastronomiche del centro Italia.

zafferano

Umbria – Con la complicità delle temperature miti regalate da un sole raggiante, è in pieno svolgimento presso Cascia, cittadina celebre per aver dato i natali alla veneratissima S.Rita, la quattordicesima edizione della “Mostra Mercato dello Zafferano Purissimo”.
La manifestazione, divenuta ormai tradizione e garanzia di successo, vivacizzerà le vie del borgo fino a domenica 2 novembre.
Il mercato, ripartito tra Piazza Garibaldi e Piazzale San Francesco, costituisce l’occasione per offrire la degustazione di altre tipicità prodotte in Valnerina, quali ad esempio vini e formaggi , che si sposano in maniera mirabile alla rotondità di sapore della spezia.