Category Archives: Marche

Femminilita’ e classe con le calzature “Roberta Cenci”

50037

Forme, colori, emozioni. La moda e il design sono da sempre la grande passione di Roberta. Il suo e’ uno stile particolare, che trova armonia in un’anima noir e allo stesso tempo romantica. Si esprime con la combinazione di colori, pellami e gioielli che ne rappresentano il prezioso ed elegante distintivo. La sua capacita’ di combinare materiali diversi proviene dalla scuola di Salvatore Deodato, noto modellista di origini siciliane da cui ha appreso le piu’ svariate tecniche di lavorazione, cosi’ come l’esperienza in FILA sport, che ha arricchito il suo know-how con nuove prospettive di design. L’obiettivo di Roberta Cenci e’ di creare calzature che rispecchino la donna energica, caparbia, versatile, in grado di essere ugualmente disinvolta nei vari momenti della giornata, senza rinunciare alla propria femminilita’.

Senigallia, tutti in pista per il Summer Jamboree 2015

summer-jamboree

Si alza il sipario sull’evento più colorato e atteso della stagione estiva marchigiana.
Gli aficionados del Summer Jamboree, il festival dedicato alla musica e alla cultura degli anni ’40 e ’50 che dal 2000 tiene banco a Senigallia, sono pronti a invadere le strade e le piazze abbigliati nelle loro mise fra l’eccentrico e l’old-fashioned.

Il tourbillon della Notte Rosa, riviera adriatica in festa fra musica e grandi eventi

notterosa1

Il fulcro sara’ come sempre la citta’ di Rimini, considerata la capitale della riviera romagnola, ma quest’anno le celebrazioni del “divertimentificio” – giunto alla sua decima edizione – segnerà il coinvolgimento di alcune delle localita’ balneari della costa marchigiana fino a Senigallia.
Tutto è pronto per festeggiare il debutto dell’estate italiana, l’appuntamento e’ fissato per venerdì 3 luglio, con la notte più lunga e ricca di divertimento e passione italiana, proprio all’insegna del claim “I’mpossible. Solo qui tutto è possibile”.

Un’organizzazione perfettamente congegnata che, come ogni anno, si prepara a offrire un programma sempre innovativo e variegato e a stupire la moltitudine di visitatori, per i quali le proiezioni sfiorano i due milioni di presenze durante tutto il fine settimana, con un giro d’affari di oltre 200 milioni di euro.

Hobby Farmer, a Cesena tutti i segreti di orti e giardini “fai da te”

hobby-farmer_logo
Approvvigionamento alimentare a km zero? E’ ormai alla portata di tutti, come testimonia il motto “Zappa che ti passa” della fiera Hobby Farmer degli orti e dei giardini, che torna sabato 11 e domenica 12 aprile per la terza edizione sotto l’egida di Cesena Fiera e Blu Nautilus.

Grazie ad una capillare attività didattica e divulgativa, i diecimila metri quadri della manifestazione suggeriranno a quanti siano desiderosi di ritagliarsi un pezzetto di natura (pur dovendo fare i conti con i risicati spazi cittadini) un “diverso” modo di sperimentare l’ortofrutticoltura e l’agricoltura.

A Cartoceto l’extravergine DOP si gusta al ritmo di musica, gran festa in piazza

cartoceto-olio-dop

Marche – Dopo aver già incassato un’ottima affluenza di pubblico durante lo scorso week-end d’apertura, a Cartoceto (PU) da oggi fino a domenica 16, va ancora di scena il mondo del DOP, celebrato dal 38esimo Festival -Mostra Mercato dell’Olio e dell’Oliva, seguitissima manifestazione che fonde tradizione, cultura, intrattenimento e gusto.

Per sfatare e risollevare le sorti di un’annata non esattamente felice per il settore dell’olivicoltura, il centro storico della cittadina marchigiana sta nuovamente dando il suo caloroso benvenuto a visitatori messisi in marcia anche da altre regioni d’Italia e persino dall’estero, per offrir loro una tre-giorni ricchi di sorprese, che in un sorta di iter culinario dall’aperitivo al post cena, saranno occasione anche per ascoltare musica accompagnata dai sapori del vino e dell’olio buono.

Un plauso per l’olio extravergine amico delle ossa, in corsa per riconoscimenti mondiali.

olive_raccolte

Marche – A prima vista potrebbe apparire un olio d’oliva come tanti, ma cela in sé delle particolari caratteristiche nutrizionali che gli hanno valso il premio nazionale “It-wiin” promosso per l’anno 2014 dall’Associazione donne italiane inventrici e innovatrici.

Stiamo parlando di PETRINI plus®, nato una decina di anni fa da una felicissima intuizione di Francesca Petrini, giovane imprenditrice titolare dell’omonima azienda agricola di Monte San Vito, in provincia di Ancona.