FlySecur, il drone italiano che solcherà i cieli per sconfiggere il terrorismo

roma_drone
Dopo gli ultimi sconvolgenti eventi di cronaca internazionale, l’ombra del terrorismo si allunga spettrale sulla cartina dell’Europa e desta una crescente preoccupazione in tutti noi.
Al fine di tutelare la pubblica incolumità le forze dell’ordine e gli apparati di sicurezza sentono l’esigenza di dotarsi di nuove efficaci tecnologie per il monitoraggio del territorio, soprattutto a tutela delle aree sensibili segnalate maggiormente a rischio dalle agenzie di Intelligence.

Gli aeromobili APR a pilotaggio remoto sono stati ampiamente sfruttati in ambito militare nelle terre siriano-irachene flagellate dall’ISIS, e verranno ora potenziati per vigilare anche sulle vie di Roma, centro vitale del cristianesimo minacciato dai deliri dei fondamentalisti.

Il drone FlySecur sviluppato dalla società romana “Fly Top” è un velivolo ultraleggero caratterizzato da apertura alare di due metri; silenziosissimo grazie al suo motore elettrico a elica, può alzarsi fino alla quota di 150 metri d’altezza e coprire un raggio di 30 km con un’autonomia di volo pari a un’ora intera.
Per dirigere il dispositivo si necessita di un solo operatore interfacciato tramite tablet, notebook o smartphone.

SalaControllo MetroBS
Le immagini registrate dal drone nel corso delle sue perlustrazioni aeree (la visione notturna è assicurata da sofisticati sensori ad infrarossi) vengono trasmesse in tempo reale alla sala di controllo remota, accompagnati dai dati di telemetria.

Il drone sarà presentato ufficialmente durante la conferenza “Droni e sicurezza” in programma a Roma il prossimo 24 febbraio al centro congressi Frentani; è confermata la partecipazione dei corpi di Polizia e delle Forze Armate, di difesa e protezione civile che hanno già espresso forte interesse per il promettente ritrovato hi-tech.

La partecipazione all’incontro è gratuita, ma è necessario iscriversi facendone richiesta a segreteria@romadrone.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *