Category Archives: Emilia Romagna

Bonta’, qualita’ ed eccellenza sulla tavole, grazie a “Pastai in Brianza”

logo

Il progetto di creare un’azienda capace di fornire alla clientela una pasta tradizionale, fatta a mano e di alta qualita’ e’ la mission che “Pastai in Brianza” abbraccia ogni giorno, dall’ormai lontano 1994.
Dall’esperienza di tre giovani imprenditori, gia’ operativi nel settore alimentare, si e’ concretizzata l’intenzione di creare un prodotto fresco che non si distacca dalla tradizione e dalle origini del territorio, e che e’ in grado di rispondere alle esigenze di una clientela estesa. L’alta qualita’ delle materie prime, il forte rispetto delle norme igieniche ed il controllatissimo processo produttivo hanno valso all’azienda le certificazioni internazionali IFS e BCR. Infatti la pasta e’ sempre lavorata a mano, ed e’ priva di additivi o semilavorati che ne compromettano l’effettiva qualita’.

Futurpera lancia la prima vetrina internazionale dedicata alla filiera pericola

futurpera

FerraraFuturPera, Salone Internazionale della Pera spalanchera’ le porte sulle eccellenze della filiera pericola internazionale, dalla produzione sostenibile al consumo consapevole. L’evento, ideato e organizzato da Ferrara Fiere e Oi Pera (Organizzazione Interprofessionale Pera) si inaugura oggi 19 novembre.
Con la partecipazione di buyers e player commerciali a caccia delle migliori aziende del settore e di oltre 120 espositori, FuturPera sara’ strutturata come un evento “diffuso” al di fuori degli schemi tradizionali, avendo due location privilegiate: i padiglioni di Ferrara Fiere che ospiteranno la sede espositiva e i prestigiosi convegni di settore; la citta’ di Ferrara che fara’ da cornice a eventi enogastronomici, artistici e musicali.

Gluten free Expo, a Rimini un salone qualificato per un mercato in forte espansione

pane-spiga
Il mondo del gusto gluten-free in marcia verso Rimini Fiera.
Da sabato 14 a martedì 17 novembre si svolgerà la quarta edizione del GLUTEN FREE EXPO, che oltre a soddisfare le richieste degli operatori del settore della ristorazione, permettera’ al pubblico di informarsi sulle ultime tendenze e i nuovi prodotti pensati per chi deve bandire il glutine dalla propria dieta quotidiana.

Le sorprese di Bologna, un sogno chiamato “Bijoux”

bijoux1
Bologna
: citta’ crocevia d’arte, cultura, storia… e magia!
Se vi trovate in citta’ per svago o lavoro, per un vostro piacevole soggiorno vi consigliamo una struttura deliziosa e raffinata dove l’unico rammarico sara’ costituito dal momento dell’arrivederci…
Eh si’, qui ciascun cliente si trasforma in amico fedele perche’ il B&B “Bijoux di Penelope” sa brillare di una luce e di una grazia inconfondibile, Penelope Venturi e’ una padrona di casa premurosa, professionalissima e attenta che sapra’ contagiarvi con la sua vitalita’.

Il tourbillon della Notte Rosa, riviera adriatica in festa fra musica e grandi eventi

notterosa1

Il fulcro sara’ come sempre la citta’ di Rimini, considerata la capitale della riviera romagnola, ma quest’anno le celebrazioni del “divertimentificio” – giunto alla sua decima edizione – segnerà il coinvolgimento di alcune delle localita’ balneari della costa marchigiana fino a Senigallia.
Tutto è pronto per festeggiare il debutto dell’estate italiana, l’appuntamento e’ fissato per venerdì 3 luglio, con la notte più lunga e ricca di divertimento e passione italiana, proprio all’insegna del claim “I’mpossible. Solo qui tutto è possibile”.

Un’organizzazione perfettamente congegnata che, come ogni anno, si prepara a offrire un programma sempre innovativo e variegato e a stupire la moltitudine di visitatori, per i quali le proiezioni sfiorano i due milioni di presenze durante tutto il fine settimana, con un giro d’affari di oltre 200 milioni di euro.

Tutti pazzi per la pizza, a Parma si gareggia per il Campionato Mondiale

Kartoffel pizza (with border)
Un anno decisivo il 2015, considerando che la pizza tradizionale napoletana avrà la chance di entrare a far parte del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.
Oggi lunedì 25 maggio al Palacassa di Parma prende il via il Campionato Mondiale della Pizza: 615 concorrenti affluenti da 34 nazioni, per sprigionare sapori, profumi e gusti che reinterpretano il piatto italiano più celebrato (e imitato) al mondo.