Category Archives: Ortofrutta

L’Azienda Agricola “S’Argidda”, produttrice di zafferano D.O.P. di Sardegna

50998

San Gavino Monreale (CA) – Nel 2002, ormai 14 anni fa, il Sig. Fausto Caboni ha deciso di aprire l’ Azienda Agricola “S’Argidda”, improntata sullo stile di vita dei nonni e bisnonni, prima di lui amanti e coltivatori della terra. Proprio grazie a loro Fausto ha acquisito la passione per l’agricoltura responsabile e sostenibile, che permette di raccogliere prodotti genuini, in questo caso figli della terra Sarda. Partendo da coltivazioni che potremmo definire “essenziali”, come i legumi, il grano, i foraggi, gli ortaggi e la frutta, Fausto ha poi deciso di dedicarsi ad un prodotto tipico della sua zona e particolarmente pregiato: lo zafferano.

Le coltivazioni BIO al 100% dell’Azienda Agricola “Innocenti Salvatore”

43217

Monteleone Sabino (RI) – L’attivita’ familiare “Azienda Agricola Innocenti Salvatore” e’ una realta’ tutta BIO, che prende il nome dal suo fondatore. Ad oggi al timone dell’azienda vi sono i figli Barbara e Daniele che proseguono la grande passione del padre per l’agricoltura, i suoi frutti e l’amore per la natura.
Dal 1981, anno in cui Salvatore acquisto’ l’attuale tenuta, si e’ subito deciso di dedicarsi alla coltivazione biologica, cosa che ha avuto un certo impatto poiche’ in quel periodo nel Lazio non era ancora una pratica diffusa. Salvatore e’ stato pronto ad investire in una scelta cosi’ importante, lui che aveva un’enorme passione per la terra, che affiancava al suo lavoro di impiegato.

“Agriturismo Valentini”: il luogo da cui ripartire per incontrare il cuore della natura

agriturismo
Da oltre 40 anni la famiglia Valentini opera nel settore dell’agricoltura, e da circa 20 anni ha deciso di intraprendere la strada del biologico: l’intero terreno dell’azienda e’ infatti coltivato esclusivamente secondo regole dettate da questo tipo di agricoltura.
I metodi di coltivazione e allevamento adottati dall’Agriturismo Valentini contemplano solo l’utilizzo di sostanze naturali – dunque non e’ riscontrabile traccia di sostanze sintetiche come concimi, diserbanti ed insetticidi. Scegliere il biologico conferma la saldezza dei valori sposati dall’azienda agricola: tutela del territorio, valorizzazione della qualita’, rispetto per la natura ed i suoi cicli.

Umbria da scoprire, i sapori bio della famiglia Corneli

1

Umbria – La famiglia Corneli ha un profondo e antico legame con il territorio di San Vito in Monte, compreso tra Perugia ed Orvieto.
Fra quelle colline, infatti, da oltre due secoli si tramanda una tradizione agricola rivolta soprattutto alla coltivazione dei cereali, dei legumi e degli ulivi.
Quella che inizialmente era nata come un’attivita’ di autoconsumo, ben presto, vista anche la qualita’ dei prodotti rigorosamente biologici, diventera’ un’impresa di famiglia portata avanti di padre in figlio con passione e professionalita’.

Giusafra, tutto il sapore della Sicilia in un barattolo

vigneto-panorama

Fra le campagne lussureggianti di una Sicilia punteggiata da rocce vulcaniche, all’interno di uno scenario dominato dalla maestosità dell’Etna, presso Belpasso in provincia di Catania si sviluppa la realtà imprenditoriale della famiglia Piana.
Una squadra affiatata costituisce l’anima di questo polo di riscoperta culturale improntata ai valori dell’amore per le tradizioni e della passione per un lavoro nobile, quello della terra, da sempre imprescindibile radice del sostentamento umano.

Il sig. Salvatore è uno di quei manager instancabili e sempre in movimento, memore d’aver affrontato e vinto tante sfide, non ultima quella di mettersi in gioco andando incontro all’avvento mondiale di una mentalità web-tecnologica che, a prima vista, potrebbe apparire tanto algida e distante da quel fertile humus di semplicita’ e schiettezza tipico del mondo rurale.
Oggi tutta la sua esperienza di una vita trascorsa a contatto con la natura, sulla spinta di una perseveranza tesa ad apportare innovazione, qualita’ e miglioramento continuo, e’ infusa nella sua creatura “Giusafra”, acronimo che già in se’ racchiude la forza dell’armonia che regna fra i suoi fondatori.

Lotta ai falsi, la patata novella di Galatina è DOP

patate-gusto
Dall’UE arriva un nuovo riconoscimento che da’ lustro e tutela alla produzione agricola italiana.
La Commissione europea ha infatti riconosciuto la patata novella di Galatina meritevole di fregiarsi del marchio Dop.
Sono ora pari a 1.290 le denominazioni d’origine e le indicazioni geografiche (Dop e Igp), protette nell’Ue, di cui il nostro Paese si conferma leader.