Tutta la saggezza dei coltivatori dietro l’extravergine “Lepinum”

immagine

Dal 2001, ma con una storia che risale a piu’ di mezzo secolo fa, l’Azienda Agricola Lepinum produce un olio extra vergine di oliva che e’ la prerogativa della zona di Rocca Massima, comune in provincia di Latina che si affaccia sui monti Lepini e sull’Agro Pontino.

Il titolare Filiberto Lucarelli produce olive da tavola ed olio extra vergine di oliva completamente naturali, provenienti esclusivamente dalla zona. Questa azienda e’ frutto di una lunga tradizione trasmessa di padre in figlio, oggi arrivata alla terza generazione.
Anche se i metodi di produzione e di raccolta si sono evoluti al passo con le nuove tecnologie, i saperi alla base di questa attivita’ non sono cambiati affatto: la produzione delle migliori olive e dell’olio piu’ buono resta sempre l’obiettivo fissato, a patto che sia raggiunto nel rispetto delle tradizioni, dell’ambiente e dei consumatori.

olio-extravergine

Sole, Sasso e Sale sono le “tre esse” indispensabili per ottenere delle buone olive: questa e’ la prassi condivisa da ogni olivicoltore della zona di Rocca Massima.
Un clima caldo e soleggiato e’ l’ideale affinche’ le olive crescano rigogliose e succose; il terreno sassoso indica una bassa presenza di acqua e scarsa possibilita’ che ristagni (fattore nocivo per l’olivo).
Il sale e’ l’ultimo ingrediente che da’ quel tocco in piu’ al frutto, permettendone la conservazione e l’arricchimento in sapore.

I prodotti dell’Azienda Agricola Lepinum sono le olive Itrana, le olive caserecce e l’olio extra vergine che ne deriva.
La raccolta delle olive “Itrana” si avvia ogni anno dopo la festivita’ di San Giuseppe, che cade il 19 marzo. Le olive vengono raccolte e deposte in magazzino, dove vengono calibrate. Successivamente avviene una seconda selezione manuale, in cui si scelgono le migliori olive, infine il prodotto viene conservato in fusti di plastica alimentare da 150 kg, immerse soltanto in acqua e sale, una salamoia del tutto naturale.

12027618_742801865831920_5024743100762506042_n

Il prodotto si raffina dopo 8 mesi, ed e’ pronto per essere immesso nel mercato. L’oliva “Itrana” ha un colore violaceo ed un sapore inconfondibile, ed e’ l’ideale per i piatti cucinati.
L’oliva casareccia, invece, e’ contraddistinta da un sapore piu’ marcato, ed e’ tipicamente utilizzata nei piatti crudi come gli antipasti.
L’olio extra vergine di oliva, elemento portante della cucina tradizionale dei Monti Lepini, svolge un’efficace azione di contenimento del colesterolo grazie ai suoi componenti, e contribuisce a ritardare l’invecchiamento e a ridurre l’incidenza di malattie cardiovascolari e arteriosclerosi.
Tali risultati sono dovuti alla composizione degli acidi grassi dell’olio d’oliva, in particolare l’acido oleico, ed all’equilibrata presenza di acidi grassi, saturi e polinsaturi, e betacarotene.
Nell’olio extravergine d’oliva sono presenti inoltre quantita’ importanti di antiossidanti naturali, che agiscono anche da inibitori della formazione di radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento delle cellule.
L’extra vergine costituisce un considerevole concentrato di energie, ed e’ per questo considerato un alimento indicato nell’alimentazione dei bambini e degli adolescenti.

p001_1_01

ID Anticontraffazione conferito da Eccellenze Italiane n. 5696

Save

Save

Save

Save