Graukäse della Valle Aurina

graukaese

Graukäse della Valle Aurina – Origini e area di produzione È un prodotto caseario sui generis a causa dell’originalità del suo aspetto: friabile e granuloso, viene confezionato in formelle assai irregolari. Viene prodotto nella parte orientale dell’Alto Adige e soprattutto in Valle Aurina.
Graukäse della Valle Aurina – Caratteristiche e fasi di produzione Il latte viene lasciato inacidire e coagulare per 24-36 ore in ambiente tiepido, senza l’aggiunta del caglio. Las cagliata non viene rotta, ma in qualche modo mescolata con le mani mentre viene riscaldata sul fuoco. Infine la massa, tolta dalla caldaia, viene sgretolata su di un tavolo, cosparsa di sale e pepe e rimodellata poi in piccole forme. L’aspetto grigio evocato dal nome si riferisce al colore della muffa che si forma successivamente in superficie, e non a quello della pasta, che invece va dall’avorio al dorato. Caratteristica è la sua granulosità irregolare.
Graukäse della Valle Aurina – Gastronomia e vini consigliati Secondo gli intenditori il Graukäse va gustato con ortaggi freschi (pomodori, ravanelli, cipolla) e condito con un po’ d’olio e aceto. I vini consigliati per l’abbinamento sono Meranese di Collina, Alto Adige Merlot.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *