Il gusto di un gelato naturale e autentico alla “Gelateria della Passera”

tre

Firenze – Gelateria nata da un imprevisto, dimostra come i proprietari si siano saputi reinventare. Laboratorio artigianale di gelato: dopo la frequentazione dei corsi di gelateria della “Gelato University” di Bologna, la titolare Cinzia Orti acquisisce le competenze per intraprendere la gustosissima strada del gelato.
Nel luglio 2010 apre la gelateria della Passera, affacciata sull’omonima piazza. Interamente realizzato con ingredienti freschi al 100% e rigorosamente di stagione, il gelato che si puo’ assaggiare in questo magico laboratorio si dichiara fin da subito di qualita’ superiore.

.gelaticinzia
I prodotti utilizzati sono rigorosamente selezionati tra quelli italiani, locali, e a km 0: latte toscano, pinoli, noci, uova, miele, frutta di stagione. I semilavorati, stabilizzanti ed emulsionanti sono banditi dal laboratorio “della Passera”, tant’ e’ che il gelato preparato e’ fatto e consumato nello spazio di 3 giorni massimo. Il mantenimento nelle carapine si sposa con il tipo di gelato realizzato, in quanto all’interno di questi contenitori la conservazione e’ ottimale.

gelateria-della-passera frag
L’obiettivo della “Gelateria della Passera” e’ distinguersi dalle tante gelaterie italiane: per questo, entrando nel locale, si puo’ scorgere una vetrina esotica ed invitante, ricca di gusti che stuzzicano palato e fantasia!
I sorbetti di frutta fresca o di infusi e decotti sono le specialita’ di Cinzia, le opere culinarie in cui meglio si mescolano creativita’ e tecnica. Te’, Incantesimo, Carezza, Profumi d’Oriente, Messer Brunelleschi, Monnalisa… questi sono solo alcuni dei nomi – decisamente evocativi – delle delizie preparate dalla maestra gelataia.

monmonna

ID Anticontraffazione conferito da Eccellenze Italiane n. 5127